Serie A

CONDIVIDI/SHARE

Classifica di Merito

 

Classifica/Standing Serie A 2020-21 - Turno/Round: 19
Pos↑↓TeamMRPtsGPWDLGFGA
1Milan45.61431813413919
2Inter43.51401812424523
3Napoli37.58341711154016
4Atalanta36.2433189634123
5+1Juventus35.7633179623518
6-1Roma34.58341710433726
7+1Sassuolo30.3430188643127
8-1Lazio30.0431189453025
9H.Verona24.8724176651917
10Sampdoria23.2023187292829
11+1Bologna18.5320185582431
12+1Fiorentina17.7418184681829
13-2Benevento16.9021186392134
14Spezia16.8418184682332
15Udinese16.4617184592028
16Genoa13.9715183691830
17Cagliari13.40141835102336
18Torino12.6813182792635
19+1Crotone11.48121833122141
20-1Parma10.5013182791434
last update: 2021-01-22T00:00:15Z
MR= Punti Merit Ranking, Pts=Punti, GP=Giocate, W=Vittorie, D=Pareggi, L=Sconfitte, GF=Goal fatti, GA=Goal subiti

 

La Classifica di Merito si basa su un algoritmo (Merit Ranking) che tiene in considerazione anche il modo in cui si raggiunge un risultato. In una vittoria, un pareggio o una sconfitta si tengono conto fattori riguardanti: la posizione in classifica delle due squadre, il numero di goal, il fattore campo, etc.

Volendo fare un esempio, in modo proporzionato, vincere per 1-0 genera un punteggio diverso rispetto ad un 4-0. La classifica ufficiale attribuirebbe per entrambi i casi 3 punti (giustamente), non tenendo in considerazione il merito di aver realizzato un score migliore, contro quella determinata squadra e se questo risultato è stato ottenuto in casa od in trasferta. Quindi se l’ultima in classifica vincesse contro la capolista, otterrebbe un bonus molto superiore rispetto a se accadesse il contrario.

Un elemento importante di questo algoritmo è che tiene in considerazione la differenza di punteggio delle due squadre aggiornata all’ultimo turno di campionato disputato. 

Per fare un esempio, se si è alla 18° giornata, l’algoritmo ricalcola sin dalla prima giornata, tenendo in considerazione la differenza di punti tra le squadre di ciascuna partita, aggiornati alla classifica attuale e quindi della 18° giornata e non di quella del turno in cui è stata disputata la partita.

Questo algoritmo è stato realizzato a scopo di studio, di analisi, senza voler in alcun modo generare polemiche, tuttavia suggerisce, a nostro modo di vedere, alcuni spunti interessanti.


Nel caso dello scorso campionato di Serie A 2019/20, si evince come l’Inter abbia ottenuto un punteggio superiore alla Juventus, scalzandola dal primato. Altro aspetto importante è il bonus di +7.35, rispetto al punteggio ufficiale, dell’Atalanta che è stata senza dubbio, la compagine che meglio ha figurato in termini di prestazioni. E’ il bonus più alto in assoluto in serie A, dopo l’Inter.

Altri scambi di posizione sono ravvisabili a centro classifica con Fiorentina, Parma e Verona che hanno terminato il campionato a pari punti, ma non per il Merit Ranking.
Immutata la coda della classifica, sia per il punteggio ufficiale che per la Classifica di Merito.

 

Ringraziamo Napolisupporters per averci dato spazio sul proprio portale, per testare in esclusiva, questo nuovo criterio di valutazione.

CONDIVIDI/SHARE